Regole da osservare in un Play-Party   -   10 Ottobre 2019

I recenti avvenimenti che hanno rivelato la partecipazione di un assassino a play e in generale nell’ambiente ed i relativi comunicati e prese di posizione che anche io ho segnalato, mi portano a pubblicare le regole che sovrintendono uno dei Play-Party più conosciuto, la Black and Blue Night di Roma.

Dopo il recente positivo rinnovamento della Regina Nera, mai ho letto regole tanto complete e dettagliate e tutte rivolte a risolvere ogni dubbio su come ci si deve approcciare ad un evento BDSM. Non ho mai partecipato alla Black and Blue Night per motivi logistici, ma immagino che debba essere un play che vale la pena di frequentare.

Stefano Laforgia, anima dell’associazione AKA che organizza la festa, è largamente conosciuto e modera molte discussioni sul suo sito (bdsmitalia.org) e su Fetlife.

Secondo me ogni organizzatore, partendo dai VALORI del BDSM, dovrebbe prendersi la responsabilità di siglare una simile serie di regole per aiutare sia chi è inesperto che chi frequenta abitualmente, a sentirsi a suo agio in un ambiente libero da malintesi e aperto ad ogni possibilità di buon senso.

Responsabilità personale, dresscode non obbligatorio, nessuna discriminazione sessuale, nudità, sesso esplicito, gender pricing, sono solo alcuni dei parametri considerati e normati per ottenere le migliori condizioni di gioco e libertà. Riporto qui i valori e le regole, ma potete leggere tutto ai seguenti link:

https://www.facebook.com/events/2419478408267451/

https://www.bdsmitalia.org/black-blue-night-sabato-12-ottobre/

 

Una sola ulteriore raccomandazione: valori e regole chiare sono fondamentali, ma tanti play cadono poi sulla organizzazione materiale degli spazi e particolarmente sulla disposizione degli strumenti, come croci di Santandrea, sculacciatori, gogne, cavalletti, che hanno una forte richiesta perché non presenti abitualmente nelle abitazioni domestiche, e spesso sono la principale motivazione alla partecipazione, ma non debbono essere collocati senza tener conto dello spazio necessario per usarli in completa sicurezza.

 

🔸🔸I VALORI DELLA BLACK AND BLUE NIGHT🔸🔸
▶ La Black and Blue Night vuole essere un luogo di condivisione di esperienze e conoscenze riguardanti il mondo del BDSM ed il mondo della sessualità, senza distinzione e discriminazione alcuna per quanto riguarda il sesso, l’orientamento sessuale, la nazionalità, il credo religioso o l’inclinazione politica.
▶ La Black and Blue Night vuole essere un luogo in cui vengano insegnati, oltre agli aspetti tecnici delle singole pratiche, l’orgoglio e la responsabilità che derivano dal far parte di una Comunità.
▶ La Black and Blue Night condanna la violenza fisica o psicologica, così come l’abuso e la violazione del consenso e promuove una sessualità consapevole e rispettosa di sé stessi e degli altri e crede che i mezzi più efficace per ottenere tali obiettivi sia l’informazione, la prevenzione, l’educazione. La punizione viene considerata solo come un’ultima risorsa per evitare un maggior numero di vittime.
Tutti i Partecipanti della Black and Blue Night sono tenuti ad avere un atteggiamento aperto e disponibile nei confronti degli altri, accettando la diversità di vedute ed opinioni e ponendosi sempre con un atteggiamento non conflittuale e non competitivo.
L’Organizzazione vuole creare un luogo sicuro in cui chiunque, a prescindere dalla sua esperienza, possa mettersi in gioco facendo domande o sperimentando cose nuove in prima persona o con altri, senza essere giudicato o deriso.
▶ Tutti gli Organizzatori e i Collaboratori si impegnano a rispettare in prima persona e a far rispettare i Valori della Black and Blue Night

🔸🔸REGOLAMENTO DELLA BLACK AND BLUE NIGHT🔸🔸
Responsabilità personale. Gli Organizzatori e l’Associazione AKA si impegnano a permettere lo scambio di conoscenze tra persone responsabili e corrette, tuttavia non possono fare da garante nei confronti di nessuno, nemmeno per gli stessi Collaboratori.
Invitiamo pertanto tutti i Partecipanti a mantenere sempre un atteggiamento aperto ma a non dare per scontato che l’elevata esperienza (vera o presunta) in un determinato campo di una qualunque persona corrisponda ad un’altrettanto alta sicurezza, etica e correttezza personale solo perchè è un Collaboratore o anche solo un altro Partecipante della Black and Blue Night . Allo stesso modo, tutte le attrezzature sono state realizzate e montate con attenzione, ma questo non significa che un loro uso scorretto o fattori imponderabili possano causarne la rottura o il malfunzionamento. Invitiamo tutti a valutare con la massima attenzione le persone da cui si desidera imparare o con cui si desidera iniziare una scena di qualunque tipo, nonchè il luogo e le attrezzature che si intende utilizzare. La partecipazione alla Black and Blue Night e la decisione di utilizzare le attrezzature o di iniziare una pratica con una qualunque altra persona devono essere scelte volontarie e consapevoli degli eventuali rischi. L’Organizzazione e l’Associazione AKA non possono essere ritenute direttamente responsabili per eventuali incidenti.
Tutte le attività devono essere consensuali, sia all’interno che all’esterno delle aree di gioco, tanto nelle azioni che nel linguaggio. La definizione di consenso decisa dall’Organizzazione è: il volontario accordo o permesso di una persona maggiorenne e con valide capacità mentali che non è sotto coercizione ed abbia conoscenza o consapevolezza. In altre parole: si può toccare solo dopo aver ricevuto il permesso. Tutti i Partecipanti sono invitati a segnalare tempestivamente eventuali violazioni del consenso agli Organizzatori.
▶ Violenza/abuso. Qualunque comportamento violento o abusivo (sia fisico che psicologico) che abbia luogo all’interno dell’area della Black and Blue Night e venga segnalato agli Organizzatori verrà preso in seria considerazione e potrebbe comportare l’immediata espulsione dall’Evento. Nel caso di episodi avvenuti al di fuori di tali spazi (es. aree esterne) verrà dato il massimo supporto alle vittime secondo le loro necessità e richieste. Qualunque decisione di sporgere denuncia contro i responsabili di una violenza o abuso verrà supportata dall’Organizzazione con i mezzi a sua disposizione.
▶ Contrasti e litigi. Qualunque contrasto, diverbio tra Partecipanti e/o Collaboratori deve essere portato avanti in modo civile. Qualunque aggressione verbale, specialmente discriminatoria e qualunque aggressione fisica comporterà l’immediato allontanamento della persona dalla Black and Blue Night ed il suo deferimento disciplinare al direttivo dell’Associazione.
▶ Dresscode. La Black and Blue Night è un evento senza obbligo dresscode. Questo significa che ci si può vestire normalmente e partecipare senza alcun problema.
Nudità. Essere nudi è possibile nelle aree di gioco e nelle aule ma non nelle aree visibili al pubblico generico, specialmente nella zona di registrazione. Tuttavia è buona norma igienica avere con sè un asciugamano da utilizzare sopra sedie o altri punti in cui si intenda sedersi.
▶ Sesso. La Black and Blue Night si svolge all’interno della sede dell’Associazione e pertanto è assimilabile ad un luogo privato. Fare sesso all’interno del dungeon è possibile, nel rispetto dell’igiene e della presenza di altre persone.
▶ Macchine fotografiche e apparecchi per riprendere. Tutte le macchine fotografiche e gli apparecchi per riprendere sono proibiti nella location dell’evento, inclusi gli spazi comuni e i bagni. Se trovati, saranno trattenuti dagli Organizzatori dell’evento o, in caso di rifiuto a consegnare l’apparecchio, il Partecipante sarà allontanato dall’evento. Un fotografo autorizzato sarà eventualmente disponibile per fare foto in un set dedicato.
▶ ▶ Cellulari. I telefoni cellulari devono essere impostati su silenzioso in ogni momento all’interno delle aree della Black and Blue Night. Solo i membri dell’Organizzazione sono autorizzati ad introdurre i cellulari e solo per la reperibilità necessaria alle loro funzioni. Se avete bisogno di essere reperibili per esigenze di lavoro o familiari, tenete comunque il cellulare in modalità silenziosa. Se ricevete una chiamata o un messaggio di testo, dovete necessariamente uscire dall’area della Black and Blue Night prima di utilizzare il vostro cellulare per rispondere o inviare messaggi. Questa è una regola molto importante per salvaguardare la privacy di tutti i Partecipanti.
▶ ▶ LA VIOLAZIONE DELLE REGOLE SULL’USO DEI CELLULARI E’ MOTIVO DI ESPULSIONE SENZA ALCUN RIMBORSO.
▶ ▶ ▶ NO. Nessun uso dei cellulari nella play area, nelle aule o negli spazi comuni. Nessuna foto o video in nessun area della Black and Blue Night. Nessuna suoneria attiva.
▶ ▶ ▶ SI. L’uso dei cellulari (telefonate e messaggi di testo) è permesso al di fuori dell’area della Black and Blue Night.
▶ Adescamento. Richiedere, offrire e/o accettare denaro per prestazioni sessuali è illegale in Italia. Questo include BDSM, servizi di Dominazione e sottomissione professionale e “personal training” di natura erotica, anche quando il pagamento viene effettuato al di fuori della Black and Blue Night. L’adescamento è vietato e i trasgressori verranno espulsi dall’evento senza alcun rimborso.
▶ Armi.Non sono ammesse armi da fuoco, esplosivi, strumenti pirotecnici, stun guns, cattle prod. I coltelli sono permessi se la lama è inferiore a 6cm (2 ¼ in) e devono essere tenuti in una borsa e non portati addosso quando non utilizzati durante una scena. Repliche ed armi giocattolo (che non sparino) che siano delle copie di armi reali come armi da fuoco, spade e coltelli sono permesse, ma devono essere conservate nella propria borsa quando non utilizzate durante una scena. Ogni Partecipante è responsabile dell’introduzione e della custodia di questi oggetti nella play area.
▶ Alcool e droghe illegali. Il consumo di alcool è permesso durante la Black and Blue Night, ma è comunque preferibile limitarne fortemente il consumo. Il possesso e l’uso di qualunque tipo di droga illegale (le droghe illegali non includono quelle per uso medico, vedi il punto successivo) è vietato in tutte le aree della Location della Black and Blue Night. Chiunque sia in un evidente stato di ubriachezza/alterazione o venga trovato in possesso di qualunque tipo di sostanza stupefacente, verrà espulso senza alcun rimborso. Fare sesso o BDSM con una persona intossicata dall’alcool o dalle droghe può essere passibile di denuncia per violenza o stupro. Gli Organizzatori invitano tutti i Partecipanti a non iniziare una scena con una persona che abbia bevuto o fatto uso di droghe. In parole semplici: se le tue condizioni non ti permettono legalmente di guidare, noi della Black and Blue Night non ti riteniamo in grado di fare BDSM in modo sicuro e consensuale.
▶ Droghe legali e farmaci. Se assumi droghe o farmaci (in particolare sostanze psicotrope) che possono avere un’influenza sul tuo umore, lucidità, capacità di giudizio, valutazione del rischio, per favore informa l’Organizzazione (sia mostrando la ricetta per tali farmaci che dando indicazioni su come intervenire nel caso di emergenze mediche) e parlane sempre in anticipo con un eventuale play partner, discutendo insieme se e come iniziare e portare avanti una scena. Se ritieni che le droghe o farmaci che assumi possono portarti ad una situazione in cui il tuo giudizio o le tue reazioni fisiche possono essere in qualche modo compromessi, ti suggeriamo di richiedere sempre l’assistenza di un amico come osservatore/aiutante durante la tua scena.
▶ Fumo. E’ vietato fumare in tutte le aule e nelle aree Dungeon della Black and Blue Night. Chi vuole fumare dovrà farlo nell’apposita area esterna, vestito in modo adeguato.
Problemi di salute. I partecipanti con problemi di salute noti devono dichiarare tali condizioni al momento della registrazione e allertare i propri partner prima di iniziare una scena.
▶ Dungeon service. I Collaboratori che operano come Dungeon Service sono anche loro BDSMer e si impegnano perchè tutti possano avere una piacevole esperienza. Siate liberi di rivolgervi a loro per qualunque esigenza o informazione, ma non considerateli come dei Dungeon Monitor che devono obbligatoriamente guardarvi le spalle quando giocate. Se avete bisogno di assistenza durante una scena, chiedete a qualcun altro di vostra fiducia di aiutarvi. In questo modo i Collaboratori di turno durante i play parties potranno essere disponibili per tutti.