BadgeENG

Il complesso Madonna-Puttana

https://www.letteradonna.it/it/articoli/punti-di-vista/2018/04/07/madonna-puttana-complesso-vergine-prostituta/25363/

 

Prendo spunto da questo articolo per parlare dell’argomento, ma partirò da lontano: in effetti non sapevo se metterlo tra i pensieri leggeri o nel gruppo “psicologia”, ho optato per quest’ultimo ma resta un certo humour nero sull’argomento.

L’uomo è quell’animale che non si reputa tale, anche se, come tutti gli animali, sente come primo impulso vitale la liberazione dalle scorie (defecazione e minzione), come secondo la fame, e solo come terzo l’espressione della sessualità riproduttiva. E qui si fermano le similitudini con gli altri animali, perché la Natura impone agli altri animali leggi ferree, che l’uomo non sembra conoscere o non le rispetta, praticando il piacere ed il tradimento.

Vero è che ultimamente anche alcuni animali si comportano in modo strano (sarebbe interessante sapere cosa ne penserebbe Darwin…), come ad esempio le giovani otarie maschi, che hanno preso l’abitudine di violentare i pinguini (non sono documentato se secondo natura o contro natura) per esercitarsi nella sessualità, creando non pochi problemi perché il gruppo dei pinguini non accetta questo fatto, isolando chi è stato violentato, causandone ben presto la morte… https://www.repubblica.it/ambiente/2014/11/19/news/antartide_pinguini_violentati_dai_leoni_marini-100924872/

Voi direte e quindi ? Semplice: la natura assegna al maschio il ruolo di cacciatore ed alla femmina quello di preda e madre remissiva, ma questo vale per gli altri animali (con casi ben impressionanti, come quello della seppia, che una volta compiuto il suo compito di fattrice, muore…), ben sappiamo (o perlomeno lo sanno quelli che hanno cercato di istruirsi sull’argomento) che la sessualità femminile è cento volte più disponibile di quella maschile e che solo con una educazione volutamente chiusa e vessatoria si può contenere riducendola al volere del maschio, del patriarcato e di tutte le belle balle inventate solo a questo scopo dalla Religione e dalla Società Civile…

Ora potete leggervi l’articolo, so che anche in questo ambiente sono tanti, troppi, i traditori seriali (maschi e femmine), che nascondendosi dietro al BDSM o al Poliamore, si sentono autorizzati a fare quello che vogliono con altri partners (Puttana), tenendo completamente all’oscuro il compagno di vita (Madonna)… Sarà sempre troppo tardi quando queste tematiche etiche saranno discusse e promosse nella scuola…