Unostrumentocane

10) Uno strumento verberatorio al giorno (IMHO) 7/10/2015
Il cane è una bacchetta che può essere di molti materiali differenti: il più usato è il rattan che è un legno molto flessibile e si può trovare in diametro piccolo, da 0,6 0,8 o 1 cm che è più adatto alle esigenze del BDSM mentre nelle corti di giustizia orientali si usa di diametro maggiore per fare più male ed essere più rigido. Il cane è normalmente lungo 80/120 centimetri, può avere un terminale ricurvo tipo bastone da passeggio oppure una comoda impugnatura lineare. I suoi colpi, anche non particolarmente forti, lasciano sempre un caratteristico segno a binario, con due linee rosse parallele distanziate tra loro circa dal calibro del cane. La sensazione che si prova è particolare e suddivisa in due tempi: in una prima fase, non appena arriva il colpo la pelle si schiaccia ed il sangue viene strizzato via, la sensazione è dolorosa e pungente; poi il sangue ritorna con veemenza nel punto da cui era stato allontanato ed allora la sensazione è di dolore improvviso e caldo. Bisogna intervallare i colpi per dare tempo al sub di riprendersi dalla sensazione senza accavallare la prossima, e far anche attenzione di non ridare un nuovo colpo nello stesso punto in cui la parte è già stata colpita perché dopo più colpi la pelle già gonfia, potrebbe rompersi.
Questo strumento era in auge nell’epoca Vittoriana per la punizione degli studenti e studentesse indisciplinati quindi assume un fascino particolare specialmente per gli amanti dei giochi di ruolo, ma va usato con discernimento perché è molto pericoloso se usato con superficialità. Si possono trovare canes di vari materiali più tecnologici, dal delrin, lexan, alla fibra di vetro, passando per vari legni, con differenti flessibilità e durezza e quindi potenza e pericolosità. (Il testo tratta argomenti presi dalla mia personale esperienza e il mio personale giudizio e non vuole essere una esaustiva spiegazione, ma solo il punto di vista di una persona che ha maturato una certa esperienza, non va preso come legge universale e non m’illudo che i più esperti siano tutti d’accordo con quello che scrivo. Giusto per evitare sterili polemiche. IMHO=In My Honest Opinion)


Aggiungo una foto con i segni che si ottengono col caning leggero: noterete che l'arrossamento ha la caratteristica forma a binario.

effetticaning01censurata
caningposizione00